In regalo lo zainetto della Festa

zainetto2Non c’è alcun concorso a cui partecipare. Né un gioco a quiz da vincere. Questo è un regalo della Festa del Camminare e di Plein Air, rivista del turismo secondo natura, camper, caravan, tenda ed escursioni, ai partecipanti a questa seconda edizione. Già, perché sta arrivando la primavera e sta crescendo la voglia di viaggiare in libertà. E allora uno zainetto per custodire e portare con sé oggetti utili durante le escursioni, si rivela sempre molto comodo.

Continua a leggere

    Aspetta in cammino il Capodanno 2014

    capodanno-pisanoA Pisa è tutto pronto per i festeggiamenti del 2014. Il 25 marzo, infatti, si celebra il Capodanno Pisano, tradizionale festa dell’antica Repubblica Marinara che, al giorno d’oggi, rappresenta l’inizio della stagione turistica nella città della torre pendente e in tutta la provincia.

    Prima di adeguarsi a quello Gregoriano (dal 1200 fino al 1749) i pisani avevano un loro calendario pagano. Questo faceva iniziare il Natale nove mesi prima esatti. L’avvio dell’anno pisano è scandito da un raggio di sole che, puntuale a Mezzogiorno, penetra nel Duomo di Piazza dei Miracoli da una finestra rotonda della navata centrale e colpisce un uovo di marmo sopra una mensola posta sul pilastro accanto al pergamo dello scultore Giovanni Pisano.

    Continua a leggere

      La vacanza di Pasqua in Nordic Walking

      Pasqua Nordic WalkingLa vacanza di Pasqua di Tra Terra e Cielo come non te l’aspetti. Impugna i bastoncini, inizia a camminare e insegui le emozioni.

      Teoria e pratica, ginnastica e giochi, esplorazioni e orienteering in collaborazione con la Scuola Italiana Nordic Walking. Dal 28 marzo all’1 aprile l’appuntamento è nel cuore dell’Appennino Toscano. A Corfino (LU), al Rifugio Isera, nel Parco dell’Orecchiella. La cucina è bio e vegana.
      La vacanza rientra fra gli appuntamenti della seconda edizione della Festa del Camminare.
      Chiedi programma e informazioni:
      0583-356182, 331-9165832
      segreteria@traterraecielo.it e info@rifugioisera.it

      Continua a leggere

        C’è la Festa del Camminare: PostaParola

        manifesto_festaAbbiamo ancora negli occhi le sale piene alle conferenze sull’andare a piedi della scorsa edizione della Festa del Camminare.
        E abbiamo ancora nelle orecchie le tante telefonate di prenotazione a mostre, passeggiate, seminari e giochi (a proposito, chiama per tempo).
        E ricordiamo ancora la partecipazione ai 3 giorni di un evento nato dal basso e che si nutre dell’entusiasmo di camminatori e aspiranti camminatori e di chi, almeno per un giorno della propria vita, desidera rallentare.

        Il programma della seconda edizione della Festa è pronto. Aiutaci a diffondere la notizia con il PostaParola. Su blog e bacheche Facebook, siti di social network e portali web, dillo, scrivilo, diffondilo: la Festa è pronta!

        Scarica su questa pagina il manifesto in PDF
        Scarica su quest’altra pagina la cartolina promozionale in PDF

          Alla Festa vado a piedi sulle tracce di Shelley

          shelleyIl modo migliore per raggiungere la Festa del Camminare in programma Vicopisano dal 22 al 24 marzo? A piedi, naturalmente. Mente e gambe del viaggio di avvicinamento da Lerici sulle tracce del poeta romantico Percy Bysshe Shelley è Gianluca Bonazzi. Scrittore e raccoglitore di storie, si definisce un Don Chisciotte: un po’ folle, un po’ eroe, di certo pulito dentro. «C’è bisogno di recuperare il principio di relazione sia di tra di noi che tra il camminare e la poesia – spiega Bonazzi -, intesa non come attività letteraria, ma nuovo modo di guardare la vita».

          Continua a leggere

            Festa del camminare, pronta l’edizione 2013

            fdc logo 2013 con ttc e vdc - CopiaÈ la festa di tutti i camminatori. È il ritrovo dei racconti di popoli e luoghi. È l’appuntamento di chi viaggia prima con il cuore e poi con le gambe. È la scoperta del potere rivoluzionario del cammino. A Vicopisano, nella provincia di Pisa, si rinnova l’appuntamento con i 3 giorni della Festa del Camminare. Questa seconda edizione è in programma dal 22 al 24 marzo 2013.

            Cosa ti aspetta? Cammini e passeggiate, viaggi di avvicinamento e osservazioni del cielo, seminari e conferenze, spettacoli e musica, letture e proiezioni, guide ambientali ed esperti del cammino, Nordic Walking e Teatro Agricolo, pranzi e degustazioni, aperitivi e merende, attività per i bimbi e per i sognatori, la Fiera Mercato e la mostra all’aperto delle foto dei viaggiatori.

            Puoi raggiungere la Festa partecipando a uno dei percorsi gratuiti che partono dai dintorni. Ce ne sono tre: da Lerici (SP) sulle tracce del poeta Shelley in compagnia del poeta Gianluca Bonazzi; da Pisa lungo l’Arno con i cavalli da soma al seguito; da Calci (PI) muovendosi fra rocche e monasteri. Per chi dispone di più giorni, ecco il viaggio a piedi dal Campo dei Miracoli di Pisa fino a Piazza San Michele a Lucca: seguendo i Condotti medicei si scavalca il Monte Pisano e si raggiunge la possente cerchia muraria del capoluogo toscano.

            La novità di quest’anno sono i cammini con seminario. Esperti dell’andare a piedi spiegano perché sia meglio essere più lenti, più profondi e più dolci (Riccardo Carnovalini) e allestiscono cantieri di narrazione (Giovanni Balzaretti).

            Per chi vuole associare al cammino attività alternative, ci sono le escursioni fra alberi e arbusti, le passeggiate di notte a veder le stelle, l’attività “Scalzati e cammina”, la visita di torri e casetorri e le esplorazioni a passo di lettura o di nordic walking, sia a Vicopisano che nei comuni vicini.

            Il Teatro Agricolo di Giovanni Balzaretti presenta lo spettacolo in prima nazionale “L’avventuroso viaggio di Guerrino, che gli dicevano meschino” mentre la performance teatrale Celestina è chiamata a divertire e commuovere il pubblico

            Ampio spazio alle conferenze di chi ha dedicato la propria vita al cammino: dalla “Rivoluzione a 3 km l’ora” all’incontro dal titolo provocatorio “Camminare è una virtù, il turismo è un peccato mortale“.

            La convivialità si declina in aperitivi, merende a chilometri zero, pranzi bio, vegetariani, equi e solidali. E poi c’è la FieraMercato del passo lento ovvero idee e suggerimenti per vivere e convivere con lentezza e la mostra di foto lungo le strade di Vicopisano.
            Organizzatrice dell’evento:

            Tra Terra e Cielo. Associazione senza fini di lucro nata in Toscana nel 1979, promuove un turismo sostenibile e responsabile. Organizza vacanze al mare e in montagna curando in particolare l’alimentazione (locale, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali, la sostenibilità ecologica. Con il nome Le Vie dei Canti propone viaggi a piedi di gruppo e guidati in Italia e all’estero. Ogni proposta è un’occasione di incontro con la natura, le persone e le comunità attive di quel territorio. Tra Terra e Cielo gestisce nel Parco dell’Orecchiella, in Garfagnana (LU) il Rifugio Isera.